da 12 anni in su/giovani adulti/Libri/narrativa

“A piedi nudi, a cuore aperto” di Paola Zannoner, DeAgostini

gioco da ragazzi 2

L’amore è un ingrediente che non dovrebbe mai mancare nei romanzi per adolescenti: somministrato a piccole dosi o totalizzante, quando questo sentimento si affaccia nella vita di ragazzi e ragazze può diventare catalizzatore di passioni che vanno al di là della sfera degli affetti e cambiano la visione del mondo.

È ciò che accade a Rachele e Taisir, i due protagonisti di A piedi nudi, a cuore aperto di Paola Zannoner, romanzo per ragazzi oltre i 12 anni e adatto anche per la fascia dei giovani adulti, di recente ripubblicato da De Agostini, dopo due precedenti edizioni per i tipi di Fanucci.

A piedi nudi, a cuore aperto, di Paola Zannoner, DeAgostini 2015

A piedi nudi, a cuore aperto, di Paola Zannoner, DeAgostini 2015, 14,90€.

Rachele è una studentessa di seconda liceo e generalmente quelle della sua età fanno fatica a farsi notare dai ragazzi più grandi, specie se sono skater dall’aria misteriosa e dai modi rudi. Ma dietro lo sguardo corrucciato di Taisir e il suo atteggiamento sprezzante c’è qualcosa di profondo che la ragazza è intenzionata a sondare.

Insieme alle fedeli compagne di scuola e alla nuova amica Fatima, Rachele incomincia un viaggio di avvicinamento al cuore di Taisir, che passa per la scoperta delle sue origini palestinesi fino all’esplorazione del quartiere arabo alla periferia est di Milano, dove numerose famiglie immigrate vivono fra difficoltà economiche e il sospetto di autorità e benpensanti.

Fra scaramucce a scuola, corse in skateboard, concerti all’aria aperta e fughe in biblioteca, i due ragazzi a poco a poco cominciano ad innamorarsi e a librarsi sopra tutte le differenze sociali e le incomprensioni. La relazione fra Rachele e Taisir, prima contrastata dalle circostanze e infine romantica e appassionata, è di quelle che fanno sognare: un rapporto maturo ma al tempo stesso imprevedibile e stimolante, che fa crescere i protagonisti e le persone intorno a loro.

Narrato in prima persona da Rachele, di conseguenza assai appetibile per un pubblico di lettrici sue coetanee, A piedi nudi, a cuore aperto è un romanzo che tocca molteplici corde emotive, esplorando i rapporti di amicizia fra ragazze, la relazione con i genitori e con il loro passato, la passione amorosa che fa dimenticare tutto il resto, senza scivolare nel sentimentalismo.

Gli aspetti più politici della storia – l’integrazione degli immigrati di seconda generazione, la paura degli italiani verso il mondo islamico, la condizione delle donne fra oriente e occidente – sono affrontati da Zannoner con garbo e tutti i personaggi esprimono con sincerità diversi punti di vista, lasciando al lettore lo spazio per una propria opinione.

La nuova versione del romanzo, scritto nel 2005, secondo quando dichiarato in appendice è frutto di un preciso lavoro di riscrittura da parte dell’autrice, che oltre a modificare i riferimenti alla cultura e all’attualità con altri più recenti, ha provveduto a rimaneggiare anche la struttura del racconto, ponendo maggiormente al centro i giovani protagonisti. Il risultato è una narrazione del nostro tempo presente, in cui aleggiano i fantasmi dell’attentato a Charlie Hebdo, mentre il conflitto israelo palestinese, che tanto infiamma Taisir, resta sullo sfondo.

Quella di riscrivere un romanzo tutto sommato recente, per dare a ragazzi che sono troppo giovani per avere ricordi chiari dello scorso decennio una storia più attuale, è una scelta riuscita nello specifico – A piedi nudi, a cuore aperto era ed è un bel romanzo sul superamento delle barriere emotive e culturali – ma rischiosa nella sostanza.

Se la dovessero intraprendere autori meno motivati di Zannoner ed editori poco accorti, non potremmo forse ritrovarci con scaffali zeppi di riedizioni di romanzi, rimaneggiati per stare dietro a questa o quell’altra moda mediatica, perdendo la loro integrità?

A piedi nudi, a cuore aperto, di Paola Zannoner, DeAgostini 2015

GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori è un blog affiliato alla Libreria dei Ragazzi: se volete acquistare on-line A piedi nudi, a cuore aperto di Paola Zannoner, cliccate qui

Annunci

One thought on ““A piedi nudi, a cuore aperto” di Paola Zannoner, DeAgostini

  1. Pingback: La scrittrice Paola Zannoner incontra gli studenti - Parini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...