7-10 anni/da 10 anni in su/divulgazione/Libri

Anno nuovo, pianeta nuovo!

Per cominciare il 2014 coltivando buoni propositi per voi e per tutti coloro che vi circondano, leggete e fate leggere ai vostri bambini Buone notizie dal pianeta Terra!

Buone notizie dal pianeta Terra, di Elin Kelsey, illustrazioni di Clayton Hanmer, Editoriale Scienza 2013, 12,90 euro.

Buone notizie dal pianeta Terra, di Elin Kelsey, illustrazioni di Clayton Hanmer, Editoriale Scienza 2013, 12,90 euro.

Come recita il sottotitolo, Buone notizie dal pianeta Terra “non è il solito libro sull’ambiente”, di quelli che fanno sentire in colpa i lettori, o che regalano sonni agitati al pensiero di quanto è critica la condizione in cui versa il nostro pianeta. Grazie alla scrittura vivace di Elin Kelsey, scrittrice, docente e ambientalista, e alla confezione accattivante, che moltissimo deve alle illustrazioni e ai fumetti di Clayton Hanmer, arriverete invece alla fine del libro pubblicato da Editoriale Scienza con la conoscenza di tante buone prassi da imitare e con tantissima voglia di fare qualcosa di utile per l’ambiente.

L’invito di Elin Kelsey ai suoi giovani lettori, dagli 8 ai 99 anni, è quello di non trascurare l’impronta ecologica e l’impatto ambientale prodotti da tutti gli aspetti della nostra vita, da come mangiamo a come ci vestiamo, passando attraverso lo sfruttamento di molteplici forme di energia.

Ad esempio, chi è conoscenza del fatto che per produrre una T-shirt di cotone è necessaria una quantità d’acqua pari a venticinque vasche da bagno? E che senza il lavoro delle api – che schiacciamo e scacciamo tanto volentieri – non arriverebbero sui nostri piatti la maggior parte dei cibi che gradiamo di più, non solo miele e cioccolato, ma anche la carne? E chi, mentre usa il cellulare e si diverte con un videogioco, immagina che a pagare il prezzo dei suoi componenti siano sopratutto i gorilla di montagna del Congo?

Per stimolare la consapevolezza di bambini, ragazzi e adulti, nei confronti di problematiche di grande complessità come la sostenibilità dell’agricoltura, la disponibilità di acqua potabile per tutti, lo smaltimento di rifiuti elettronici e non, l’autrice sceglie appositamente esempi buffi e curiosi, capaci di imprimersi nell’immaginazione dei giovanissimi.

Buone notizie dal pianeta Terra_interno 1 Ma per fortuna la strada verso l’equilibrio ecologico non è solo costellata di sacrifici individuali e collettivi: Buone notizie dal pianeta Terra raccoglie e riporta notizie dell’importante lavoro che tantissime persone stanno portando avanti in molti campi. Chimici, biologi, ingengneri, economisti ma anche politici e insegnanti, stanno lavorando con grande ingegno ed entusiasmo per migliorare la qualità della vita sulla Terra, senza continuare a sfruttarne indiscrimintamante le risorse, bensì mettendo in moto la creatività per dare nuove risposte ai bisogni dell’uomo.

E chissà che idee all’apparenza bizzarre o addirittura “disgustose”, come l’utilizzo del biogas prodotto dalla cacca e dalla pipì, possano invece cambiare in meglio la vita nelle nostre città!

Buone notizie dal pianeta Terra_interno 2Oltre che di abitanti responsabili del proprio ecosistema, il pianeta Terra ha bisogno di abitanti felici: Buone notizie dal pianeta Terra si chiude con la tesi della dottoressa Catherine O’Brien, la prima persona ad aver collegato lo studio della felicità con  lo studio della sostenibilità della vita sulla Terra. Una felicità anch’essa sostenibile, che non si basi sul possesso di cose e l’accumulo di ricchezze, ma sull’assenza di sfruttamento e sull’armonia fra gli esseri umani e l’ambiente.

Un’idea semplice ma importantissima, da coltivare fin da piccoli, per far sì che ogni anno nuovo ci porti un pianeta un po’ più nuovo!

Immagini e testi sono pubblicati per gentile concessione dell’editore. Tutti i diritti riservati.
Annunci

One thought on “Anno nuovo, pianeta nuovo!

  1. Pingback: “La terra vista di qui”, di Satoe Tone e “Ecoesploratori”, di Delphine Grinberg | GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...