7-10 anni/C'era una volta.../Fumetti

Accadde a Topolinia

Sfogliando dopo tanti anni un fumetto Disney, mi sono trovata catapultata nell’indimenticabile mondo di paperi e topi della mia infanzia!

L’ho trovato per caso in un cesto del bookcrossing in biblioteca: un albo Disney Anni d’Oro a fumetti, che prometteva di riportare alla luce le “mitiche storie dei ’70 e ’80”. L’ho tenuto sul comodino per un po’, osservandolo svogliatamente, e poi oggi pomeriggio l’ho aperto. E l’ho letto tutto.

Ed è stato come tornare indietro di vent’anni e più in pochi minuti.

Le storie dell’albo in questione non le avevo mai lette (risalgono tutte ad anni in cui ero ancora troppo piccola per  l’abbonamento al settimanale Topolino) ma i personaggi e lo spirito dei fumetti che ho amato di più erano perfettamente intatti sulla pagina… e mi sono resa conto anche nella mia mente.

Ho cercato e trovato immediatamente una recensione molto dettagliata della pubblicazione in serie Disney Anni d’Oro, e insieme ad essa un patrimonio ricchissimo di informazioni sul mondo dei fumetti Disney in Italia: il sito Papersera.net! Tantissimi contenuti, fra i quali recensioni degli albi in edicola, schede e interviste agli autori, in particolare italiani, ma anche un archivio prezioso di dati e immagini perfettamente organizzate, che va sotto il nome di Progetto I.N.D.U.C.K.S.

Ci ho trovato immagini che mi hanno ricordato i  numeri di Topolino che ho sfogliato e risfogliato per anni, portando alla luce dei bellissimi ricordi sepolti: le Paperolimpiadi di Seul nel 1988; il Festival di San Romolo; Paperinik e Paperinika, supereroi sulla carta e di tanti giochi con il mio migliore amico; le indagini di Topolino così come le parodie di grandi libri e film come Casablanca (l’autore Giorgio Cavazzano è stato insignito da poco dell’annuale Premio Papersera); i gadget ambitissimi… ma anche un pomeriggio di inizio primavera in cui decisi che avrei consumato a tutti i costi il buono per un cono omaggio che il  settimanale proponeva in collaborazione con il mio “gelatiere” di fiducia!

E voi, quali storie di paperi e topi avete amato di più?

E non è finita qui…

Il mio pomeriggio disneyano mi ha portato anche a scoprire che Disney permette ai propri lettori di creare e acquistare dal proprio sito un albo a fumetti personalizzato, con una ampia gamma di storie classiche e non da scegliere: una bella idea da regalare a Natale ai topoliniani o paperopolesi onorari, cresciuti e non!

E se di Paperino e Topolino non ne avete mai abbastanza, tantissimi fumetti completi da leggere online e bellissimi disegni da stampare e colorare, dedicati ai personaggi Disney (ma non solo), si trovano anche sul sito personale del disegnatore Luciano Gatto. Suoi i disegni di una delle storie dell’albo Disney Anni d’Oro che ha scatenato tutti questi ricordi!

Quale migliore occasione segnalare che Luciano Gatto è autore, insieme ad un altro importante autore disneyano, Carlo Panaro, anche di Nuovi personaggi per bambini a fumetti, che potete trovare sulla pagina facebook dedicata, se siete iscritti, nonchè acquistare on-line sul portale Lulu.com. Perchè non di solo Disney è fatto il mondo del fumetto per ragazzi!

Nuovi personaggi per bambini di Luciano Gatto e Carlo Panaro

Annunci

One thought on “Accadde a Topolinia

  1. Pingback: “Topolino”, Panini Comics | GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...