4-7 anni/albi illustrati/Le domande dei lettori.../Libri

Vorrei un libro… che parli di pirati! Parte 1

Ci sono libri che piacciono agli adulti che amano i libri per bambini. E ci sono libri che prima di tutto piacciono ai bambini… e quelli sui pirati sono ai primi posti!

Capitan Sharky e Michi

Capitan Sharky e Michi, piccoli protagonisti di tre albi illustrati

Nei mesi passati sono state numerose e accorate le richieste di genitori alla ricerca di libri per bambini e ragazzi che parlassero di pirati, il cui successo, dalla saga di Pirati dei Caraibi in poi, fino al recente film d’animazione Pirati! Briganti da strapazzo, non accenna a diminuire. Inizialmente faticavo un po’ a dare risposta, ma da allora ho iniziato una piccola ricerca fra biblioteche e librerie per colmare la mia lacuna, scoprendo alcuni simpatici albi illustrati e altrettanti appassionanti romanzi per ragazzi.

Ecco qui i miei consigli di lettura, scelti fra i titoli più facilmente reperibili in libreria. Fra spruzzi d’oceano e venti in poppa, arrivano giusti giusti per la stagione marittima alle porte!

Da 4 anni in su…

1000 cose da trovare nel Paese dei pirati1000 cose da trovare nel Paese dei pirati, Rob Lloyd Jones, illustrazioni di Teri Gower, Edizioni Usborne 2008, 12 euro

Un avventuroso libro cerca-trova che propone quattordici diversi scenari pirateschi -dalla vita di bordo alla nave fantasma, dall’arrembaggio all’approdo sulla più classica isola del tesoro- davanti ai quali aguzzare la vista alla ricerca di magliette a strisce, pappagalli che strillano, lingotti d’oro, sciabole, Jolly Roger e tutto quanto contraddistingue la vita dei pirati.

Per me la cosa più divertente di questo tipo di libri è che, pur non narrando nessuna storia, perdendosi nelle loro affollatissime illustrazioni a doppia pagina è possibile trovarne una, dieci, cento, mille di avventure da inventare!

Capitan Sharky e l'isola dei prigionieri - copertinaCapitan Sharky e l’isola dei prigionieri, Jutta Langreuter, Silvio Neuendorf, IdeeAli 2011, 11,50 euro (include una benda da pirati)

Capitan Sharky e il mostro marino, Jutta Langreuter, Silvio Neuendorf, IdeeAli2011, 11,50 euro (include una benda da pirati)

Capitan Sharky – Naufragio sull’isola deserta, Jutta Langreuter, Silvio Neuendorf, IdeeAli 2012 (di prossima pubblicazione), 11,50 euro

Capitan Sharky è un giovanissimo pirata, il cui vessillo è uno squaletto digrignante con una benda sull’occhio – più buffo che minaccioso- e che veleggia per l’oceano a bordo di una nave corsara in miniatura in compagnia di Topo Jack, di Cocco ilCapitan Sharky e il Mostro Marino - copertina pappagallo, Isotta la tartaruga, e di Michi, un vivace bambino con il quale i piccoli lettori si immedesimeranno immediatamente.

Con la sua ciurma di amici condivide le corvé della vita di bordo e sopratutto numerose avventure fra mare e terraferma, scontrandosi ogni volta contro i minacciosi pirati al seguito del vecchio Bill dalla benda sull’occhio.

Quelle di Capitan Sharky sono storie di stampo molto classico, che ripropongono gli scenari tipici di tutte le narrazioni di pirati, però in versione kids: i cannoni non sparano proiettili esplosivi ma alghe, i mostri marini non inghiottono le navi, ma sono solo dei serpenti giocherelloni, e al posto del rum si beve deliziosa acqua fresca!

Capitan Sharky e l'isola dei prigionieri - interno

A fare il successo di questi albi illustrati, più dei testi della veterana Jutta Langreuter, sono senza dubbio le belle illustrazioni pittoriche di Silvio Neuendorf, ampie e coloratissime, le cui pennellate stratificate trasmettono di volta in volta la freschezza delle onde, la ruvidezza del legno, la lucentezza delle squame del mostro marino.

Capitan Sharky e il Mostro Marino - interno

Il successo del personaggio di Capitan Sharky in patria (la vicina Germania) è tale da aver generato decine e decine di articoli di merchandise, dai pupazzi ai giochi da tavolo, dagli oggetti di cartoleria agli accessori di abbigliamento in stile piratesco, o anche solo contrassegnati dallo squalo simbolo delle serie.

Capitan Sharky - Il Manuale dei PiratiIn Italia, sempre per il marchio IdeeAli del gruppo editoriale Il Castello, è comparso anche Il Manuale dei Pirati, simpatico tascabile -rilegato con un tipico nodo marinaresco- destinato ai lettori da 6/7 anni in su, che promette di insegnare tutto su storia, usi e costumi dei briganti dei mari.

Un manuale utile non solo per i fan più accaniti della serie illustrata, ma anche per tutti coloro che avrebbero sempre voluto indossare una maglietta a righe e solcare i mari, scrutando l’orizzonte con un occhio solo!

Il Manuale dei Pirati - interno

Come si veste un pirata!

Stessa casa editrice, altro albo illustrato di recente pubblicazione:

I Pirati della porta accanto, Jonny Duddle, IdeeAli 2011, 12,50 euro

Quando l’avventura bussa alla porta di casa: dai Caraibi alle coste inglesi, la famiglia Jolley-Rogers sbarca a Noia Marittima, portando scompiglio e divertimento!

I Pirati della porta accanto - interno

Benvenuti a Noia Marittima!

La piccola Matilda è entusiasta all’idea di avere come nuovi vicini di casa il pirata in erba Birba e la sua famiglia, ma gli adulti del posto sono un po’ meno contenti di avere una autentica nave pirata parcheggiata nel giardino accanto, e faranno di tutto per cacciare i nuovi venuti…

I due piccoli protagonisti dell’albo: Birba e Matilda

Illustrazioni a tutta pagina in stile cartoon (l’autore Jonny Duddle, dopo aver dedicato ai pirati il suo primo albo illustrato, Il tesoro maledetto, ha partecipato come disegnatore anche alla realizzazione del film Pirati!), si mescolano con sequenze a fumetti, per raccontare una storia che più che di pirateria, parla di amicizia senza pregiudizi e dell’accettazione di chi si veste, parla e fa un lavoro diverso da quello degli altri.

L’albo illustrato è arricchito da una sovracopertina mobile che nasconde un poster che, una volta aperto, mostra da un lato un ritratto dell’intera famiglia  Jolley-Rogers (Birba,  Papà, Mamma, Nonno, la sorella minore Nocciolina, il cane Teschio e l’immancabile pappagallo Rico), e dall’altro il loro albero genealogico: quanti illustri antenati da riconoscere!

La famiglia Jolley-Rogers

The Pirates Next Door ha recentissimamente vinto in Inghilterra il Waterstone’s Children’s Book Prize, assegnato da librai di tutto il paese, come miglior albo illustrato di un “nuovo talento” (ossia un autore che non abbia pubblicato più di due libri). Un successo a sorpresa, stando alle dichiarazioni di Jonny Duddle (le potete leggere qui), che temendo di non sopravvivere con il lavoro di artista, ha persino lavorato per un anno su un vascello!

Se siete curiosi, potete dare un’occhiata al blog di Jonny Duddle e al suo ricco portfolio.

Alla prossima puntata con i libri sui pirati per lettori da 7 a 10 anni!

Immagini e testi di “Capitan Sharky e il mostro marino”, “Capitan Sharky e l’isola dei prigionieri”, “Il Manuale dei pirati” e “I Pirati della porta accanto” sono pubblicati per gentile concessione della casa editrice. Tutti i diritti riservati.
Annunci

One thought on “Vorrei un libro… che parli di pirati! Parte 1

  1. Pingback: 100 di questi articoli! | GiGi Il Giornale dei Giovani Lettori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...