4-7 anni/albi illustrati/Giocare con i libri/Notizie!

Di che pasta sono fatti i Mostri Selvaggi

Ieri, all’età di 83 anni, è morto il “re dei mostri selvaggi” Maurice Sendak, creatore di sogni e albi illustrati. GiGi lo ricorda con una “ricetta” mostruosa e un invito alla lettura!

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Tantissimi bambini conoscono l’albo illustrato Nel paese dei mostri selvaggi di Maurice Sendak e per loro sarà un piacere, dopo aver ascoltato il racconto e osservato le figure, scoprire… di che pasta sono fatti i mostri selvaggi: la pasta di sale!

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

La ricetta è semplice: si prendono la stessa quantità di farina e di sale fino (meglio ancora se ulteriormente tritato) e si cominciano ad impastare con dell’acqua.

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Dopo un po’ di manipolazione il risultato dovrebbe essere una pasta non troppo appiccicosa ma piuttosto malleabile. Meglio aggiungere un po’ di farina in più se la pasta risulta troppo morbida…

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

… perchè dopo aver creato la pasta è il momento di aggiungere il colore per il vostro mostro! Staccate metà della pasta e coloratela con tempere atossiche: questa sarà la basa del volto, quindi sbizzarritevi pure con le tinte!

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Appiattite la vostra pasta sopra un ampio pezzo di carta da forno…

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

… fino a formare una base rotonda, che non sia troppo sottile, mi raccomando: il vostro mostro deve aver sostegno! Non dimenticate di modellare anche le orecchie a punta dello stesso colore.Di che pasta sono fatti i mostri selvaggiPrendete la metà rimanente di pasta non ancora colorata e dividetela così: 1/3 per i capelli, 1/3 per gli occhi, 1/6 per il naso e 1/6 per i denti. Capelli e naso li potete colorare a piacere con una goccia di tempera, i denti devono restare bianchi e gli occhi… sono rigorosamente gialli, come dice il libro!

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Il mostro comincia a prendere forma!

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Per fare aderire meglio i dettagli di pasta, potete inumidire leggermente la zona dove li volete “incollare”.

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggiOra la parte più divertente: per fare i capelli armatevi di uno schiacciapatate, inserite la pasta e schiacciate! I capelli sono pronti per essere tagliati col coltello e “pettinati” sulla testa del mostro.Di che pasta sono fatti i mostri selvaggiAggiungetegli i denti…

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

… e il mostro è fatto! Inserite un filo di ferro abbastanza lungo e arrotolato, con una piccola asola in cima, all’interno della testa del mostro per poterlo in seguito appendere. Lasciate asciugare per uno o due giorni o cuocete in forno a 60° per alcune ore, fino a che la pasta non risulta secca.

Di che pasta sono fatti i mostri selvaggi

Questo laboratorio è stato realizzato dall’associazione BananaLetture, che si occupa di attività culturali per i più piccoli e letture animate bilingue.

Buonanotte mostri - BananaLettureBananaLetture e Nunù Baby parking  creativo di Bologna vi invitano il prossimo venerdì 18 maggio a partecipare a Buonanotte mostri, una speciale lettura animata in italiano e inglese da Nel paese dei mostri selvaggiWhere the wild things are e Luca, la luna e il latte In the night kitchen di Maurice Sendak, adatta ai bambini da 3 2 anni in su, e che si svolgerà… all’ora della buonanotte! Tutti in pigiama e appuntamento dopo cena da Nunù! Sul blog di Nunù troverete maggiori informazioni su come far partecipare i vostri bambini (mentre i genitori si godono una cena fuori o una serata al cinema…).

Buonanotte mostri - BananaLetture

BananaLetture sono Virginia Stefanini e Francesca Marcoccia.
Le foto sono state scattate da Guido Michelotti.
Annunci

One thought on “Di che pasta sono fatti i Mostri Selvaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...