Notizie!

Elsa, Teresa, Cecilia e le altre

Un importante premio letterario che quest’anno mette al centro della sua rosa di vincitori autrici e personaggi femminili importanti (ma per parità c’è anche un uomo!).

Elsa è Elsa Morante, la scrittrice alla quale è intitolato un prestigioso premio letterario che giunge quest’anno alla venticinquesima edizione. Il Premio Elsa Morante, la cui giuria è presieduta da Dacia Maraini, ogni anno selziona opere di narrativa, di poesia, di saggisitica, libri stranieri e libri per ragazzi, in particolar modo quelli più attenti a tematiche sociali e politiche.

Teresa è Teresa Buongiorno, autrice di uno dei tre libri vincitori dell’edizione del Premio di quest’anno: Giovanna D’Arco – La ragazza dal vestito rosso, da poco pubblicato da Salani. Un romanzo storico incentrato sull’eroina medievale, prima celebrata poi ingiustamente perseguitata: un modello di femminilità fuori dagli schemi, una ragazza dalla mente aperta e dallo spirito indipendente che potrà ancora affascinare le ragazze di oggi. Per saperne di più sul libro, vi invito a leggere il mio articolo su Zazienews!

Cecilia è Cecilia D’Elia, l’autrice del bellissimo Nina e i diritti delle donne, Sinnos editore, di cui ho già scritto su queste pagine. Dalla protagonista Nina, alle altre donne della sua famiglia e che hanno fatto la storia d’Italia, un libro affollato di importanti esempi di cittadinanza e partecipazione. Complimenti!

Terzo libro selezionato dalla giuria scientifica del premio: Un giorno questo dolore ti sarà utile di Peter Cameron, edizione Adelphi, il romanzo da cui è stato recentemente tratto il film di Roberto Faenza.

I tre libri vincitori affronteranno ora il giudizio di una giuria composta da bambini e ragazze di numerose scuole campane, che decreteranno il “super-vincitore”.

Che vinca la, o il, migliore!

Annunci

2 thoughts on “Elsa, Teresa, Cecilia e le altre

  1. “Un giorno questo dolore ti sarà utile” non l’ho ancora letto, ma lo conoscevo per essere stato inserito nella ricchissima bibliografia del progetto Xanadu, edizione 2011, per le scuole medie e superiori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...